La mansarda è un ambiente della casa un po’ particolare e non così facile da arredare. Ciò è dovuto alla pendenza del tetto che pone dei vincoli, sia nella scelta dei mobili che nella disposizione dei singoli elementi di arredo. La mansarda non è un semplice locale ricavato da un sottotetto, ma un ambiente piacevole dove soggiornare. I principali problemi che si riscontrano in questa zona della casa sono principalmente due: le temperature rigide d’inverno e lo spazio ridotto. Quindi come possiamo arredarla al meglio? Ecco dei consigli utili.


Mobili salvaspazio

Se vogliamo sfruttare al meglio la nostra mansarda, visto lo spazio limitato, possiamo usufruire di mobili su misura, rivolgendosi a specialisti della progettazione armadi su misura. In questo modo, utilizzeremo tutto lo spazio che abbiamo a disposizione.

Mobili contenitore
Poiché il nostro motto è quello di sfruttare il nostro spazio al meglio, che ne pensate di utilizzare dei mobili contenitore? Questi dovranno essere posti nelle zone più basse della mansarda stessa e in questo modo, potrete apporre al loro interno, quello che volete.


Cucina su misura

La scelta della cucina per la mansarda non è così facile, sempre per il problema dello spazio ridotto. La soluzione più pratica è quella di una cucina su misura in grado di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione.

Camera da letto
Se lo spazio della zona notte è limitato, il consiglio è quello di disporre i letti con la testata in corrispondenza della parte più bassa della stanza, mentre l’armadio nella parte più alta.


Cameretta dei bambini

La soluzione ideale per la cameretta dei bambini può essere quella di impiegare letti a castello nella parte più alta della stanza e trasformare quella più bassa, in una funzionale area gioco.

Come risolvere il problema del clima?
Poiché in questa area della casa, vi è caldo in estate e freddo in inverno, l’ideale sarebbe quello di dotare la mansarda di un buon impianto di climatizzazione e se possibile, integrarlo con una soluzione di isolamento.